Categorie
blog

“Noi stiamo creando un mondo di cui tutti possono far parte senza privilegi né pregiudizi legati all’etnia, al potere politico, alla forza militare e al luogo di nascita. Stiamo creando un mondo dove tutti possono esprimere i propri ideali, senza timore di essere costretti al silenzio o di doversi conformare.” (J.P. Barrow – Declaration of Indipendence of Cyberspace)

Bisognerebbe riflettere su queste parole per renderci conto cosa ne abbiamo fatto di quel luogo dove tutti erano uguali; quella che era una frontiera selvaggia ed inesplorata che apparteneva a chiunque fosse stato abbastanza audace da conquistarla e che ben presto è stata colonizzata dai governi e dalle grandi aziende per trarne potere e profitto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *